Ti piace il mio blog?

sabato 9 gennaio 2010

Cima Tremalzo (mt. 1973) e Corno della Marogna (mt. 1953)




Puno di partenza: Tremalzo presso ristorante "da Richetto" -

Visualizzazione ingrandita della mappa
Dislivello: Da Richetto Cima Tremalzo mt. 310 - Corno della Marogna mt. 290
Tempo di salita: Cima Tremalzo 1 ora,Corno della Marogna 1 ora e 30
Difficoltà: media
Fare molta attenzione con nevicate abbondanti e non trasfomate!
Escursione effettuata in data: 11/01/2008

Si parcheggia comodamente presso il ristorante “ da Richetto” e si risale la ex pista da sci dismessa arrivando al rifugio Garda ( mt. 1702) che si può raggiungere anche in macchina. Da qui si sale lungo il costone Paregheo,lasciando il rifugio Garda sulla destra e si sale a zig zag lungo la traccia molto ripida. Arrivati in vetta al monte Tremalzo si trova un’antenna da dove si apre uno splendido panorama sul lago di Garda. Scendendo per lo stesso percorso si ritorna al rifugio Garda e si prende il sentiero 224 che percorre, in quota, sotto il monte Tremalzo, una dolce valletta con alcune malghe fino all’imbocco di un tunnel militare che porta verso passo Nota.


(rifugio Garda)
Da qui si sale a destra lungo il crinale del Corno della Marogna per circa 20 minuti arrivando in cima.
Da qui si apre di nuovo uno splendido panorama sul lago di Garda e tutte le cime che lo circondano.

( Corno della Marogna)
Scendendo dal Corno si puo’ fare una bellissima sciata prima sul pendio della cima da dove si e’ saliti e poi nella bellissima valletta prima di arrivare alle malghe sotto il rifugio Garda.
Rimettendo le pelli di foca si ritorna al parcheggio del rifugio per poi ridiscendere di nuovo lungo le ex piste da sci fino al ristorante “da Richetto”.