Ti piace il mio blog?

sabato 7 agosto 2010

Monte Altissimo-Malga Campei - Catena del Baldo -



Punto di partenza: Prati Nago (mt. 1560) fino alla sbarra

Visualizzazione ingrandita della mappa
Dislivello fino al punto più alto: m 519
Durata percorso: 4 ore
Siluppo: -
Difficoltà: semplice
Punti di appoggio: Rifugio Altissimo D. Chiesa (mt. 2059) http://www.rifugioaltissimo.it
Malga Campei (mt. 1469) http://www.malgacampei.it/
Percorso on Gpsed: non disponibile
Escursione effettuata in data:03/08/2010
Voto: 7,5

Parcheggiata la macchina lungo uno degli ultimi tornanti prima del divieto (sbarra) prendiamo il sentiero n°601 che porta,tagliando la strada bianca,al Monte Varagna (mt. 1779) e al Monte di nago poi (mt. 1875). Prima di salire di nuovo lungo il sentiero si può soffermarsi un attimo ad ammirare lo splendido panorama del Lago di Garda,Ledro e delle montagne adiacenti. Sempre lungo il sentiero n° 601 ci arrampichiamo per un tratto ripido fino ad un pianoro da dove ci prepariamo per l’ultimo sforzo prima di arrivare alla cima del Monte Altissimo (mt. 2079) lasciando il rifugio D.Chiesa sulla sinistra.
Ora dopo esserci riposati un attimo al rifugio,prendiamo il sentiero n° 622 in direzione Nord che scende lungo il versante destro della Valle del Parol per poi lungo sentiero a zig zag addentrarci dentro ed ammirare le numerose marmotte che ci faranno compagnia fino alla Malga Campei dove sarà possibile assaporare dei piatti speciale e genuini allo stesso tempo.
Il ritorno alla Varagna lo facciamo lungo il sentiero n° 624b per evitare la ripida e buia rampa sotto bosco del n° 624,passando in mezzo alla Valle del Parol per poi risalirla sulla sinistra orografica e ritornare sul sentiero principale che ci porterà di nuovo alla Varagna. Il ritorno decidiamo di farlo sulla strada bianca principale visto l’avvicinarsi del buio.