Ti piace il mio blog?

domenica 25 marzo 2012

Cima di Pleres (mt. 3188) Pleresspitze - Val Venosta -




EveryTrail - Find the best hikes in California and beyond

Accesso: A 22 fino a Bolzano sud,poi direzione Merano e Val Venosta fino a Tarces e poi a destra per Mazia fino alla fine della strada sotto l'Hotel alm Glieshof
Punto di partenza: Dal parcheggio sotto l'hotel Glieshof,si attraversa il ponte e si prende la strada forestale in direz. Matscher Alm a destra
Dislivello: m 1364
Esposizione: Sud-Est
Durata salita: 4 ore e 30'
Sviluppo: km 8,06
Difficoltà: media
Caratteristiche discesa: dolci pendii molto ampi che regalano un'ottima sciata
Attrezzatura: normale da sci alpinismo
Punti di appoggio: nessuno
Escursione effettuata in data: 24/03/2012
Traccia salita gps download
Traccia discesa gps download: lungo la traccia di salita
Foto
Video
Cartina topografica del percorso 
Voto: 8

Piacevole gita primaverile tra le valli di Mazia e Planol nonostante lo scarso innevamento che forse regalerà proprio oggi una delle ultime giornate per svolgere al meglio una gita sci alpinistica su questo percorso. Presa la strada forestale con gli sci nello zaino,subito dopo il ponte,saliamo a destra lungo la strada forestale in direzione della Matscher Alm (mt. 2045). Dopo ca. 1,5 km troviamo un prato alla nostra sinistra che risalimao arrivando alla malga e una volta lasciata alle nostre spalle,saliamo subito a destra per arrivare poi ad un pianoro che risaliamo dritti fino ad un canalino molto ripido (attenzione con molta neve) che si aprirà poi in campo aperto nella Pleresboden. Ora  la salita procede lungo i dolci dossi che in discesa ci faranno divertire non poco. Tenendoci nel mezzo del vallone arriviamo quasi fino alla sua fine e ci teniamo a destra su un canale che ci porta in un piccolo piano prima della pala finale. In poco tempo arriviamo al deposito sci e risaliamo la cima lungo la cresta rocciosa lunga ca. 100 metri senza difficoltà. La piccola croce di vetta in legno regala una splendida vista sulla Palla Bianca e sulle cime di Saldura. La discesa regala un ottimo firm e la speciale cucina dell' Almhotel Glieshof ci restituisce le energie perse in questa speciale giornata.