Ti piace il mio blog?

domenica 24 aprile 2011

Pregasina (mt. 532) dalla strada del Ponale Giacomo Cis





Accesso: Riva del Garda lato occidentale

Visualizzazione ingrandita della mappa
Punto di partenza: Dal bar Nazionale
Dislivello: m 466
Esposizione: Nord-Est
Durata salita: 2 ore
Sviluppo: km
Difficoltà: semplice
Punti di appoggio: Hotel Rosalpina e Hotel Panorama
Escursione effettuata in data: 23/04/2011
Percorso Gps
Cartina topografica del percorso
Voto: 9

Itinerario fantastico lungo la "Regina d'Europa",la strada del Ponale, che porta a Pregasina seguendo la vecchia strada per la Val di Ledro inerpicandosi si tornanti a picco sul lago,regalando scenari ed emozioni indescrivibili.
Partiti dalla piazza della Navigarda prendiamo la strada in direzione Limone e prima della galleria saliamo a destra sul cavalcavia pedonale che porta allo sterrato della Ponale con la prima galleria. All'inizio la salita rimane graduale e mai dura e lentamente prendiamo quota ammirando sempre più il panorama che man mano si fa sempre più interessante. Facendo attenzione a rimanere sulla destra nelle gallerie per evitare scontri con i biker in discesa arriviamo fino ad una restrittoia strutturale e subito dopo ad un ampio tornante a destra che noi buchiamo prendendo a sinistra in direzione Pregasina.
Passati un ponte ora la strada si stringe e le pendenze aumentano ma con esse anche i fantastici scenari sottostanti creati dalle rocce a picco sul lago. Come un lungo serpente la strada sale a tornanti in mezzo alla vegetazione fino ad arrivare sulla strada statale in prossimità di una galleria dove prendiamo a sinistra. Subito dopo troviamo sulla sinistra La Madonnina,un splendido punto panoramico. Continuamo la nostra salita seguendo sempre la strada asfaltata passando prima dall'Hotel Rosalpina e poi dall'Hotel Panorama tutti due a Pregasina ossia la nostra meta.
Come prima uscita può bastare così oggi ma da lì partirebbero altre gite ancora più sensazionali.