Ti piace il mio blog?

domenica 14 marzo 2010

Cima della Banca (mt. 2726) - Gruppo di Cima d'Asta - Pieve Tesino




Punto di partenza: Val Malene - Pieve Tesino -

Visualizzazione ingrandita della mappa
Dislivello: mt. 1800
Difficoltà: media
Tempo di salita: 5 ore
Esposizione: ovest
Itinerario svolto in data: 14/03/2010

Fantastica escursione da effettuarsi solo in condizioni meteo e di neve perfette a causa dello sviluppo e delle 2 forcelle da passare prima di tornare al Campeggio Val Malene,http://www.valmalene.com. Il percorso non fa altro che seguire quello della gara di coppa delle Dolomiti di sci alpinismo della Cima d'Asta che quest'anno non passa sulla cima a causa delle condizioni nivometriche assolutamente non sicure. Dal Campeggio si prende la strada forestale della Val Tolva,sentiero n° 338 fino all'apertura della valle da dove comincia a sinistra la salita vera e propria fino a quota 1650 lungo il boal del passetto fino alla forcella del passetto (mt.2495). Da qui togliamo le pelli e scendiamo di circa 200 metri per poi ripellare e salire in direzione nord-est nei pressi del Rifugio Ottone Brentari (mt. 2473). Da qui,lasciando il rifugio in basso a destra,si sale fino alla forcella della Cima della Banca da dove comicia una lunga e interminabile discesa fino al campeggio. Un percorso alternativo e piu' breve lo si puo' effettuare dalla Malga Sorgazza (mt. 1450),raggiungibile in macchina.