Ti piace il mio blog?

sabato 14 aprile 2012

Anello Arco-Pietramurata dal sentiero del Gaggio - Basso Sarca -




Accesso: da Arco
Punto di partenza: Ponte sul Sarca
Dislivello: m 400
Esposizione: tutte
Durata percorso: 2 ore e 30'
Sviluppo: km 28,5
Difficoltà: nessuna
Caratteristiche salita: asfalto,sterrato mai difficile e pendenze mai lunghe,sali e scendi veloci
Caratteristiche discesa: molto veloce e divertente,solo un breve tratto tecnico
Punti di appoggio: Arco,Pietramurata,Dro e Ceniga
Escursione effettuata in data: 08/04/2012
Traccia itinerario gps download
Cartina topografica del percorso
Voto: 8

Bellissimo anello attorno alla "Busa" assieme alla mia mountainbike,ideale per le prime uscite in quanto privo di salite aspre e dure e lungo un paesaggio dalla bellezza non indifferente. Partito dal ponte di Arco prendo un tratto di statale in direzione Trento per poche centinaia i metri e poi entro a destra su strada secondaria in loc. Moleta passando dietro la Pizzeria Piccola Dallas e procedo per la strada di campagna tra le aziende agricole e i loro vigneti fino ad arrivare sulla statale che sale verso Drena. Ora salgo su questa strada fino alla prima salita e prendo a sinistra verso la ciclabile e poi seguo per la centrale di Fies passandola e procedendo trai meleti fino alla prima rampa cementata impegnativa con pendenza del 20% tenendo sempre il fiume Sarca alla mia sinistra. La rampa e' breve e poi si prosegue in mezzo ai lecci in leggera salita prima di scendere fino al paese di Pietramurata che attraverso a sinistra passando sul lato destro orografico del Sarca e comincio a tornare verso Arco dalla statale per poche centinaia di metri prima di salire a destra verso il ristorante Cuore del Sarca in Loc. Ciclamino con la pista da cross e il campo da Golf. Ora si sale leggermente nelle pinete sopra il lago Bagatoli con dei sali e scendi molto divertenti,arrivando in picchiata a Dro e prendendo ancora la strada asfaltata per pochi metri. Tenendosi sulla destra in una stradina sterrata si procede sotto la montagna a destra per arrivare rapidamente al Maso Lizzone sempre in direzione Arco,si attraversa nuovamente il fiume Sarca sul Ponte Romano di Ceniga e si torna ad Arco lungo la ciclabile sempre sul fiume che ci riporta al punto di partenza. Bellissima giornata e percorso ideale per iniziare la stagione!